EHX Little Big Muff - ItalianGuitarTube

Salve amici di Italian Guitar Tube e benvenuti al secondo articolo della rubrica Suonare con pochi soldi.
Oggi presenteremo per voi un altro pedale dell’Electro Harmonix il Little Big Muff pi.
Il Little Big Muff pi è un distorsore della famiglia Big Muff, che va a collocarsi tra il nano Big Muff pi e
il Big Muff pi standard, ne esistono inoltre diverse versioni deluxe e con particolarità circuitali che non specificheremo in questo articolo .
Questo pedale è sicuramente uno degli effetti più famosi al mondo, ed è stato utilizzato tra gli altri
da David Gilmour dei Pink Floyd e Jack White dei White Stripes.
Prima di presentare il pedale sotto il suo aspetto tecnico c’è da fare una doverosa premessa,
il Little Big Muff pi non vuole essere una riedizione dei famosi Big Muff degli anni 70 come il Ram’s Head,il Triangle,lo stesso
Little Big Muff dell’epoca o delle svariate versioni russe più o meno recenti,
ma si tratta semplicemente del moderno Big Muff pi inserito in uno chassis più compatto.
Il fattore dimensione è stato determinante nella scelta di recensirlo, in quanto visto le dimensioni ridotte può essere di grande aiuto
per tutti quei chitarristi che hanno una pedaliera già molto affollata, e che tenderebbero ad escludere dal rig un pedale di grosse
dimensioni come il Big Muff pi standard.
Come detto in precedenza il Little Big Muff pi è il moderno Big Muff pi inserito in una scatola più piccola, pertanto ne riprende tutte
le caretteristiche tecniche e sonore.
Il package è il classico Electro Harmonix in cartone, e il pedale risulta di forma robusta e compatta,
riporta la classica grafica del Big Muff pi, è provvisto di 3 controlli:
– Volume
– Tone
– Sustain
Inoltre abbiamo il classico footswitch per azionare il pedale, un led di stato di colore rosso e un ingresso di alimentazione a 9v, qualora
ne aveste necessità è possibile alimentarlo tramite batteria anch’essa a 9 volt. Il Little Big Muff pi è true bypass, quindi può essere inserito
in catena tranquillamente senza il pericolo di sporcare il suono quando è disinserito.
Il Little Big Muff pi offre tantissimo gain, questo alle volte fa si che risulti difficile da gestire e da controllare. Per limitarne l’impetuosità
può essere utile boostarlo con un overdrive al fine di dare al pedale una pre equalizzazione andandolo a “contaminare” con il tono dell’overdrive.


DSC_1566DSC_1573DSC_1575DSC_1576DSC_1578foto by Immacolata Melillo

 

Questo distorsore è adattissimo per generi quali l’alternative, il grunge, lo stoner, e il progressive, ma può anche essere utilizzato da quei
chitarristi che vogliono dare un tocco in più al loro suono lead.
Il prezzo medio per acquistarlo in internet è di 66€.

Lo street price medio è di 65€.

Per chi invece preferisse acquistarlo usato la sua quotazione media è di 45€

– Rapporto qualitàprezzo 710
– Resa sonora 710
– Versatilità 610
– Facilità di utilizzo 610
– Package 610
– Durabilità 810
– Reperibilità sul territorio nazionale e in rete 810
– Rivendibilità 810
Voto Totale 7/10

 

Simone Gison

Simone Gison

Simone Gison:Nasce a Napoli il 25 Dicembre 1991. Laureando in Informatica inizia a suonare la chitarra all'età di 12 anni ispirato dai gruppi rock anni '60 e '70 come Pink Floyd, Genesis, Led Zeppelin e Rush. Dopo molteplici esperienze in gruppi di vario genere decide di dedicarsi al suo progetto solista, è inoltre impegnato sia in studio che live con la band rock Shades of Hate. Nel 2014 spinto dalla sua passione per gli strumenti made in Italy e per la scena musicale emergente fonda ItalianGuitartube. Dal 2017 collabora con Age of Audio come recensore di album musicali.

More Posts

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInYouTube