Jimmy Page e i suoi Led Zeppelin fanno parte di una delle più importanti pagine della storia del rock. Uno dei chitarristi più influenti di sempre, ha ispirato tantissimi musicisti nel rock e metal a imbracciare una chitarra (una Les Paul, ovviamente!), mescolando i distorti watt dei brani aggressivi alle ballate acustiche più delicate. Un mix di suoni, sperimentazione, tecnica, stile, ma soprattutto gusto, che lo ha reso uno dei più famosi guitar hero di sempre.

Nota: le informazioni e immagini contenute in questa pagina sono tratte da vari siti internet (indicati nella bibliografia in calce). Le informazioni non sono da accettarsi come ufficiali, ma come risultato di ricerche di appassionati e/o giornalisti.


Primi anni / The Yardbirds

  • Chitarre:

Hofner President

  • Hofner President acustica, del 1958 (la sua prima chitarra)

 

Futurama / Grazioso (foto del 1958)

  • Futurama / Grazioso del 1957 (una copia di Stratocaster, è stata la sua prima chitarra elettrica, presa di seconda mano dopo aver avuto una Hofner acustica. Probabilmente usata nei primi anni ‘60, prima di prendere la Telecaster e la Les Paul. Sicuramente usata con i Crusader, la band con cui accompagnava Neil Christian)

Fender Stratocaster sunburst del 1957

  • Fender Stratocaster sunburst del 1957 (presa dopo la Futurama, ma non ebbe vita lunga perchè poi passò alla Telecaster “Dragon”. Usata poi per registrare The Crunge su House Of The Holy, usata anche per una jam con i Bad Company a Central Park nel settembre 1974)

Fender Telecaster “Dragon” (prima e dopo il lavoro di rifinitura)

  • Fender Telecaster “Dragon” del 1959 (regalatagli da Jeff Beck nel 1966 – per ringraziarlo di averlo raccomandato come sostituto di Eric Clapton negli Yardbirds, invece di proporre sè stesso. Originariamente era decorata con quattro cerchi argentati, che Jimmy ha rimosso per riverniciare la chitarra a fine 1966 con il disegno di un dragone. Si tratta della sua chitarra principale con gli Yardbirds, fino al 1969 quando fu sostituita dalla Les Paul No1, anche se in seguito è stata usata per registrare l’assolo di Stairway To Heaven. Durante un tour un amico la riverniciò senza dirglielo, e secondo Jimmy questo ha rovinato completamente il suono. Da allora ha usato il manico per la sua Tele marrone che usava con i The Firm, ma il corpo non è stato più usato)

Gibson Les Paul Black Beauty

  • Gibson Les Paul Custom “Black Beauty” del 1960 (presa nel 1962, con tre humbuckers PAF e vibrato Bigsby e accordatori Grover Rotomatics, fu rubata poi nel 1971. Si tratta della chitarra principale del periodo 1963-1966 come sessionman, e in tour è stata usata dal Gennaio 1970 all’Aprile 1971, quando fu rubata in aeroporto. Fu ritrovata nel 2015/2016. Usata per registrare Whole Lotta Love)

Vox Phantom XII (1968)

  • Vox Phantom XII del 1967 nera, 12-string (chitarra usata, per il disco Little Games con gli Yardbirds sia in studio che live, e per registrare Thank You e Living Loving Madly con gli Zeppelin. Aveva tre pickup single coil e tremolo Bigsby)

Danelectro 3021

  • Danelectro 3021 – in seguito nota come DC59 – del 1961 (usata con gli Yardbirds in White Summer tra Aprile 1967 e Luglio 1968, e con i Led Zeppelin accordata in DADGAD per White Summer / Black Mountain Side, Kashmir, e per Midnight Moonlight con i The Firm, usata accordata in open-G per i live di In My Time Of Dying. Negli anni ‘80 installò un ponte Leo Quan Badass Style Wrap, lasciando anche i fori originali visibili)
  • Amplificatori:
  • Vox AC-30 (usato con gli Yardbirds)
  • Vox AC-100 MKII (usato con gli Yardbirds)

Fender Dual Showman

  • Testate Fender Dual Showman con cabinets Fender 2×15 (usati con gli Yardbirds, nella seconda metà del 1967)
  • Fender Super Reverb Combo del 1968 (usato negli ultimi giorni con gli Yardbirds, e nei primi mesi con gli Zeppelin, prima di passare al Transonic)
  • Effetti:
  • Clone del Maestro FZ-1 Fuzztone fatto da Roger Mayer (avuto nel 1964)

Maestro Fuzz-Tone, con gli Yardbirds (Agosto 1966)

  • Maestro FZ-1 Fuzztone (forse di Jeff Beck, usato nell’agosto 1966)

Sola Sound Tone Bender MKII (fine 1966 / inizio 1967)

Sola Sound Tonebender (Aprile 1967)

Sola Sound Tonebender (Agosto 1967)

Sola Sound Tonebender (Marzo 1968)

  • Sola Sound Tonebender MKII (modificato da Roger Mayer per maggiore livello di uscita e medi; usato tra il 1966 e 1971)
  • Vox Wah Wah grigio (modificato da Roger Mayer, usato dal 1966 fino alla fine del 1970)
  • DeArmond 610 Tone & Volume Pedal (usato nei primi anni ’60 come sessionman)

Led Zeppelin

1969 – Led Zeppelin I / Led Zeppelin II

  • Chitarre:

Jimmy in studio (1969)

Fender Telecaster (1969)

  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds)
  • Gibson Les Paul “Black Beauty” (vedi sezione Yardbirds)
  • Vox Phantom XII del 1967 12-string (vedi sezione Yardbirds)

Danelectro 3021 (1969)

  • Danelectro 3021 del 1961 (vedi sezione Yardbirds)

Gibson Les Paul No1

  • Gibson Les Paul Standard del 1959, la “No1” (acquistata da Joe Walsh nell’Aprile 1969, usata da allora live, e in studio a partire da Led Zeppelin II. Si tratta della chitarra principale di Jimmy, sostituendo la Telecaster “Dragon”. Prima di averla, aveva subito delle modifiche, come il manico assottigliato, e accordatori Kluson, che però sostituì con i Grovers dorati come sulla sua precedente Les Paul. Aveva inizialmente pickups Seth Lover PAF, ma dopo un tour in Australia nel 1972 il pickup al ponte ebbe problemi e fu sostituito con un T-Top cromato che è rimasto per tutti gli anni degli Zeppelin. Negli anni ‘90 questo T-Top è stato sostituito con un humbucker Seymour Duncan custom wound, e negli anni 2000 ha sostituito il pickup al manico con un PAF humbucker degli anni ‘60. Inoltre, una delle manopole originali è stata sostituita con una push/pull per invertire la fase dei pickup. Sull’anno di provenienza della chitarra, visto che non ha più seriale e a causa delle numerose modifiche, non è certo che sia il 1959, dovrebbe comunque essere stata prodotta tra la fine del 1959 e l’inizio del 1960)

Fender XII

  • Fender XII 12-strings del 1965 (usata in studio per When The Levee Breaks, The Song Remains The Same, Thank You e Stairway To Heaven. Sembra fosse stata già usata con gli Yardbirds, ma non ne ho conferme. Mai usata dal vivo fino all’aprile 2009, quando la usò con Jeff Beck alla Rock And Roll Hall Of Fame per suonare Beck’s Bolero Immigrant Song)
  • Gibson Flying V (prestatagli per provarla e eventualmente comprarla – cosa che non poteva fare perchè troppo costosa per lui, all’epoca – fu usata per registrare You Shook Me)

Fender Stratocaster bianca

  • Fender Stratocaster bianca (usata nel 1969 per alcune parti ritmiche di Thank You, poi in Ten Years Gone nel 1974)

Gibson J-200

  • Gibson J-200 acustica (prestatagli da Big Jim Sullivan per registrare Babe I’m Gonna Leave You, Black Mountain Side, Your Time Is Gonna Come in Led Zeppelin, usata anche live per White Summer / Black Mountain Side a Julie Felix nell’Aprile 1970)

E-ROS Model 606 Dakota

  • E-ROS Model 606 Dakota acustica (vista in una foto in studio dell’Aprile 1969)

Fender 800 Pedal Steel

  • Fender 10-string 800 Pedal Steel (usata in studio per Your Time Is Gonna Come e Tangerine)
  • Per Led Zeppelin I:
    • Telecaster del 1958
    • Fender Pedal Steel
    • Gibson J-200
  • Per Led Zeppelin II:
    • Les Paul del 1959
    • Vox 12-string
  • Amplificatori:

Jimmy in studio (1969)

  • Rickenbacker Transonic Combo (il primo ampli mai usato da Page con gli Zeppelin, usato durante il primo tour americano)
  • Supro 1690T Coronado (modificato con switch on/off per il tremolo, e con un boost per il gain, nonchè con un cono 1×12 al posto dell’originale 2×10. Usato nel primo album, e a volte durante le registrazioni degli altri album)
  • Fender Super Reverb 2×10 del 1965 da 40W (usato nel periodo 1968-1969)

Arbiter Power One Hundred

  • Arbiter Power One Hundred del 1967 da 100W (usato dal vivo nel periodo 1968-1969. Esteticamente è facile confonderlo con un Marshall)

Marshall SLP-1959

  • Testate Marshall SLP-1959 (da 100W originariamente, furono modificati a 180W nel 1985) con cabinets Marshall 4×12 1982A e 1982B – nei primi anni ‘70 ha usato i 2029 PA – con gli originali coni Celestion da 30W (usati tra il 1969 e 1973, e anche negli anni più recenti, fino alla fine degli anni ‘90 circa)
  • Marshall JTM100 Super PA (usato nel 1969)
  • Vox UL4120 (usato in studio)
  • Per Led Zeppelin I:
    • Supro
  • Per Led Zeppelin II:
    • Marshall da 100W
    • Amplificatore Vox solid-state
  • Effetti:

Jimmy in studio, si vedono i pedali (1969)

Dal vivo nel Marzo 1969, con il Sola Sound Tonebender

  • Sola Sound Tonebender MKII (modificato da Roger Mayer per maggiore livello di uscita e medi; usato tra il 1966 e 1971)

Live nel Giugno 1969, con il Roto Sound Tone Bender

  • Roto Sound Tone Bender MKIII (usato al posto del Sola, nel 1969)
  • Vox Wah Wah grigio (modificato da Roger Mayer, usato dal 1966 fino alla fine del 1970)
  • Vox CO-2 Deluxe Echo (usato tra la fine del 1969 e l’inizio del 1970)
  • Maestro Echoplex EP-2 (usato dalla fine del 1970 al 1972, si sente anche in Led Zeppelin I)
  • Sonic Wave Theremin (usato dal vivo dall’Aprile 1969 a oggi, usato con un Maestro Echoplex e amplificazione Orange. Ad esempio in Whola Lotta Love)
  • Leslie Speaker Model 147 (usato tra il 1968 e il 1973 circa; usato per la prima volta per registrare l’assolo di Good Times Bad Times, prendendolo in prestito da John Paul Jones)

1970 – Led Zeppelin III

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul “Black Beauty” (vedi sezione Yardbirds)

Gibson Les Paul No3

  • Gibson Les Paul Deluxe del 1969/1970, la “No3” (a volte vista anche attorno al 1970 – quindi è stata presa prima della No2, in realtà, ma non abbiamo dati precisi. Sembra sia stata presa nel 1970 quando fu rubata la sua Les Paul Custom del 1960, e originariamente fosse una goldtop, ma in seguito riverniciata di rosso. Usata brevemente nel 1970 come backup della No1, ma poi sparita fino al 1973, per poi essere sostituita nel 1975 dalla No2. Vista in The Song Remains The Same durante l’assolo di theremin e di chitarra di Whole Lotta Love e durante il love all’O2 per Kashmir. Nel 1985 fu montato un Parsons-White B-Bender e usata molto nella seconda metà degli anni ‘80, anche nel tour di Outrider e nello speciale Mtv Unledded come Page/Plant. Ci sono teorie secondo cui c’è stata una seconda Les Paul rossa nel 1977, un clone di questa con piccole differenze estetiche, ma non è certo)
  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds)
  • Gibson J-200 acustica (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

Harmony Sovereign

  • Harmony Sovereign H-1260 acustica (usata in studio per Led Zeppelin III e Led Zeppelin IV, e dal vivo dal Giugno 1970 al Giugno 1972)

Giannini Craviola

  • Giannini GWSCRA12-P Craviola acustica (usata dal vivo per Tangerine, dall’Agosto 1970 al Giugno 1972)

Cromwell G-4 Archtop (Gennaio 1970)

  • Cromwell G-4 Archtop acustica (vista in alcune foto dell’epoca)
  • Fender 10-string 800 Pedal Steel (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per Led Zeppelin III:
    • Harmonix Sovereign acustica
    • Martin acustica
    • Les Paul del 1959
  • Amplificatori:
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • HiWatt Custom 50 del 1966 da 100W (visto solo una volta dal vivo, nel 1970)
  • HiWatt Custom 100 DR118 da 100W (usato dal vivo dal Gennaio 1970 al Settembre 1971)
  • Testate Marshall SLP-1959 con cabinets Marshall (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Combo Axis (usato per registrare Since I’ve Been Loving You)
  • Cabinets WEM (mentre all’inizio del tour USA del 1970 ha usato 2 testate HiWatts con 4 cabinets Marshall, dopo ha aggiunto 2 cabinets WEM)
  • Per Led Zeppelin III:
    • Marshall da 100W
  • Effetti:
  • Sola Sound Tonebender MKII (modificato da Roger Mayer per maggiore livello di uscita e medi; usato tra il 1966 e 1971)
  • Vox Wah Wah grigio (modificato da Roger Mayer, usato dal 1966 fino alla fine del 1970)
  • Vox King Wah (dalla fine del 1970 alla metà del 1971, è passato al King Wah. Usato a volte anche in seguito, ad esempio nel Febbraio 1972 nel tour Australiano)
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Vox CO-2 Deluxe Echo (usato tra la fine del 1969 e l’inizio del 1970)
  • Binson Echorec 2 (usato dal vivo all’inizio degli anni ‘70)
  • Binson Echorec B2 (usato dal vivo all’inizio degli anni ‘70)
  • Maestro Echoplex EP-2 (usato dalla fine del 1970 al 1972, si sente anche in Led Zeppelin I)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Leslie Speaker Model 147 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

1971 – Led Zeppelin IV

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds. Usata per registrare l’assolo di Stairway To Heaven)
  • Gibson Les Paul “Black Beauty” (vedi sezione Yardbirds)

Gibson EDS-1275 Double-Neck

  • Gibson EDS-1275 Double-Neck del 1971 (numero seriale 911117, usata dal vivo dal Marzo 1971 a oggi. Usata live per Stairway To Heaven, The Song Remains The Same, The Rain Song, Celebration Day, Tangerine, Sick Again. La chitarra fu fatta appositamente per lui dalla Gibson, poiché all’epoca il modello non era più in produzione. Questo causò delle piccole differenze tra il modello in commercio e questa chitarra: il corpo aveva una forma lievemente diversa, e il manico era in un solo pezzo di mogano invece che in tre pezzi di acero)
  • Fender XII 12-strings del 1965 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Harmony Sovereign H-1260 acustica (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Giannini GWSCRA12-P Craviola acustica (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)

Martin D-28

  • Martin D-28 acustica del 1971 (usata in studio e dal vivo a partire dal Marzo 1971, ad esempio per That’s The Way al Festival Of Blues del 1970; Ha in seguito montato un pickup Barcus-Berry Model 1355 Transducer con Barcus-Berry Model 1330S Preamp)

Eko Ranger XII

  • Eko Ranger XII Electra acustica (vista in un concerto in Australia nel Febbraio 1972, per Tangerine)
  • Per Led Zeppelin IV:
    • Fender 12-string
    • Les Paul
    • Telecaster
  • Amplificatori:
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

HiWatt Custom 100

  • HiWatt Custom 100 DR118 da 100W (usato dal vivo dal Gennaio 1970 al Settembre 1971. Il preamp è stato modificato per avere un maggiore Gain, la parte finale è la stessa di un DR103, con qualche differenza)
  • Univox UX-1501 da 140W con cabinet Univox UX-1516 6×12 con coni Celestion (usato nel tour estivo del 1972 negli USA)

Orange OR200 con cabinet OR412

  • Amplificatori Orange OR200 MatAmp con cabinets OR412 4×12 con coni Celestion da 30W (usati dall’agosto 1971 fino al tour USA del 1973 e poi di nuovo nel live per Celebration Day. Usati con il Theremin)
  • Testate Marshall SLP-1959 con cabinets Marshall (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Cabinets sconosciuti (Marshall? Usati dal vivo tra il 1971 e 1972, sia da Jimmy per le chitarre che da John Paul Jones per le tastiere)
  • Per Led Zeppelin IV:
    • Marshall da 100W
    • Supro
  • Effetti:

Live nell’Agosto 1971, con un Tone Bender

  • Sola Sound Tonebender MKII (modificato da Roger Mayer per maggiore livello di uscita e medi; usato tra il 1966 e 1971)
  • Vox King Wah (dalla fine del 1970 alla metà del 1971, è passato al King Wah. Usato a volte anche in seguito, ad esempio nel Febbraio 1972 nel tour Australiano)
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Univox UD-50 Uni-Drive (usato dal vivo per alcune date del tour Return To The Clubs del 1971, per saturare gli alti del Marshall fino a un crunch metallico)
  • Maestro Echoplex EP-2 (usato dalla fine del 1970 al 1972, si sente anche in Led Zeppelin I)
  • Maestro Echoplex EP-3 (il classico eco dal vivo di Jimmy, modificato da Pete Cornish nel 1993. Usato a partire dal Giugno 1972 al 2008)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Leslie Speaker Model 147 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

1973 – Houses Of The Holy

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

Gibson Les Paul No2

  • Gibson Les Paul Standard del 1959, la “No2” (ha numero seriale 91703, ha quattro manopole installate nel 1980 che settano ogni pickup in seriale o parallelo. Inoltre, il manico è stato assottigliato per essere uguale a quello della No1 e gli accordatori Kluson sono stati sostituiti dai Grovers. Presa dopo il tour americano del 1973, ma non è stata usata dal vivo fino al Gennaio 1975, quando è stata portata in tour come riserva della No1. Solitamente usata con accordatura in DADGAD per Kashmir, ma anche usata per Dazed And Confused con l’arco del violino, Moby Dick, Over The Hills And Far Away. Rispetto alla No1, è riconoscibile per il colore più scuro)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Fender XII 12-strings del 1965 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per Houses Of The Holy:
    • Les Paul
    • Fender 12-string
    • Stratocaster
  • Amplificatori:
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Amplificatori Orange con cabinets 4×12 con coni Celestion da 30W (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Testate Marshall SLP-1959 con cabinets Marshall (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per Houses Of The Holy:
    • Marshall 100W
  • Effetti:
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Leslie Speaker Model 147 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

1975 – Physical Graffiti

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds)
  • Danelectro 3021 del 1961 (vedi sezione Yardbirds)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard del 1973 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)

Fender Stratocaster Lake Placid Blue

  • Fender Stratocaster ”Plankspanker” in blu Lake Placid, del 1964 (usata in studio per For Your Life e Hots On For Nowhere dal vivo per Over The Hills And Far Away per alcune date a Earls Court nel 1975, e per In The Evening a Knebworth nel 1979 e nel tour Europeo del 1980)

Fender Telecaster crema

  • Fender Telecaster crema del 1966 (usata in Physical Graffiti, e per All My Love nel tour europeo del 1980)
  • Fender Stratocaster bianca (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Martin D-28 acustica del 1971 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Everly Brothers acustica del 1962 (avuta in regalo da Ron Wood nel 1974, mai usata in studio o dal vivo)

Gretsch Chet Atkins

  • Gretsch Chet Atkins Model 6120 Archtop del 1956 (vista a metà anni ‘70. Usata  anche per registrare le ritmiche di Walking Into Clarksdale come Page & Plant)
  • Per Physical Graffiti:
    • Les Paul
    • Danelectro
    • Stratocaster
  • Amplificatori:
  • Testate Marshall SLP-1959 (da 100W originariamente, furono modificati a 180W nel 1985) con cabinets Marshall con gli originali coni Celestion da 30W (usati tra il 1969 e 1973)
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per Physical Graffiti:
    • Marshall 100W
  • Effetti:
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Vox V846 Wah (usato brevemente nel 1975)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • MXR Phase 90 (usato in studio per The Wanton Song e Achilles Last Stand, e usato dal vivo tra il 1977 e il 1980)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

1976 – Presence

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster del 1959 (vedi sezione Yardbirds)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard del 1973 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Fender Stratocaster del 1957 (vista ai Sal Studios, usata in una Jam con i Bad Company nel Maggio 1976)

Fender Telecaster marrone

  • Fender Telecaster del 1953 in colore marrone Botswana (con Parsons And White B-Bender, con manico in acero e per un breve periodo del 1977 il manico in palissandro della “Dragon”. Usata molto negli anni ‘80, sia dal vivo con i The Firm che durante il periodo di Outrider. Con gli Zeppelin è stata usata nel tour nordamericano del 1977 e a Knebworth nel 1979, per Ten Years Gone e Hot Dog)

Gibson Les Paul Deluxe

  • Gibson Les Paul Deluxe del 1969 (usata solo per Over The Hills And Far Away durante il tour nordamericano del 1977. Lievemente diversa dalla No3 per la paletta più piccola e il binding più sottile)
  • Gibson ES-5 Switchmaster del 1957 (vista negli studio nel Gennaio 1977, durante una session fotografica. Probabilmente usata poi nella colonna sonora di Death Wish II)
  • Martin D-28 acustica del 1971 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)

Gibson A2

  • Gibson A2 mandolino del 1920 (usato dal vivo per The Battle Of Evermore tra Aprile e Luglio 1977)

MSA D-12 Pedal Steel

  • MSA D-12 Pedal Steel (usata dal vivo nel 1977)
  • Per Presence:
    • Les Paul
    • Stratocaster
  • Amplificatori:
  • Testate Marshall SLP-1959 con cabinets Marshall (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per Presence:
    • Marshall 100W
  • Effetti:
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Evendite H-910 Harmonizer (usato in studio dal 1976 al 1982. In seguito ha usato il modello H-949, dal vivo anche con i The Firm. Usato dal vivo per il suo assolo di rumoristica nel 1977-1979 con una tastiera controller)
  • Eventide H949 Harmonizer (usato dal vivo tra il 1977-1979 per l’assolo di rumori)
  • MXR Phase 90 (vedi sezione 1975 per maggiori informazioni)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

1979 – In Through The Out Door

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard del 1973 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Fender Stratocaster in blu Lake Placid, del 1964 (vedi sezione 1975 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster del 1966 (usata dal vivo per All My Love durante il tour Europeo del 1980)

Gibson RD Artist

  • Gibson RD Artist del 1977 (usata dal vivo a Knebworth nell’Agosto 1979 per Misty Mountain Hop)
  • Fender Telecaster del 1953 in colore marrone Botswana (vedi sezione 1976 per maggiori informazioni)
  • Fender Telecaster crema del 1966 (vedi sezione 1975 per maggiori informazioni)
  • Martin D-28 acustica del 1971 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Per In Through The Out Door:
    • Les Paul
    • Stratocaster
    • Telecaster
    • Gibson EDS-1275
  • Amplificatori:
  • Testate Marshall SLP-1959 con cabinets Marshall (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Per In Through The Out Door:
    • Marshall 100W
  • Effetti:
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Evendite H-910 Harmonizer (usato in studio dal 1976 alla metà degli anni ‘80. In seguito ha usato il modello H-949, dal vivo anche con i The Firm)
  • Eventide H949 Harmonizer (usato dal vivo tra il 1977-1979 per l’assolo di rumori)
  • MXR Phase 90 (vedi sezione 1975 per maggiori informazioni)
  • MXR Blue Box (usato in studio per Fool In The Rain)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gizmotron (usato nel 1978, si tratta di un dispositivo che produceva degli di rotazione sulle singole corde. Forse usato da Jimmy per Carouselambra e In The Evening, per gli effetti di drone)

1982 – Coda

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard del 1973 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Martin D-28 acustica del 1971 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Amplificatori:
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Effetti:
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Evendite H-910 Harmonizer (usato in studio dal 1976 alla metà degli anni ‘80. In seguito ha usato il modello H-949, dal vivo anche con i The Firm)
  • Eventide H949 Harmonizer (usato dal vivo tra il 1977-1979 per l’assolo di rumori)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)

2012 – Celebration Day

  • Chitarre:

Gibson Les Paul No1

  • Gibson Les Paul Standard No1 (accordata un tono sotto; vedi sezione 1969 per maggiori informazioni. Usata per Good Times Bad Times, Ramble On, Black Dog, Nobody’s Fault But Mine, No Quarter, Rock And Roll)

Gibson Custom Shop JP Les Paul Custom

  • Gibson Custom Shop Jimmy Page Signature Les Paul Custom (con ponte Bigsby e switch a sei posizioni; accordata un tono sotto. Usata per Dazed And Confused con l’arco del violino. Forse si tratta della Custom Shop del 1991 di cui parliamo nella sezione solista)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (standard tuning; vedi sezione 1973 per maggiori informazioni. Usata per Trampled Under Foot, Since I’ve Been Loving You, Misty Mountain Hop)

Gibson ES-350

  • Gibson ES-350 Custom Shop del 2006 (accordata in open-G. Usata con slide per In My Time Of Dying)
  • Gibson Les Paul “Black Beauty” (standard tuning. Usata per For Your Life)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (accordata in DADGAD, vedi sezione 1976 per maggiori informazioni. Usata per Kashmir)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (accordata un tono sotto; vedi sezione 1971 per maggiori informazioni. Usata per Stairway To Heaven / Song Remains The Same)
  • Gibson Les Paul TransPerformance (standard tuning e effetti di accordature automatizzate; vedi sezione solista per maggiori informazioni. Usata per Whole Lotta Love)
  • Amplificatori:

Setup amplificatori

  • 2x Testate Orange AD-50 con cabinet 4×12
  • 2x Testate Petersburg P-100 / JP-100 con cabinet 4×12
  • 2x Testate Marshall 100JH custom con cabinet 4×12 “Zoso”
  • 2x Testate Orange OR-50 con cabinet 4×12 Engl
  • Amplificatori Orange con cabinets 4×12 con coni Celestion da 30W (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Effetti:

Pedaliera Pete Cornish

  • Pedaliera Pete Cornish Custom (vedi sezione solita per maggiori informazioni – con i seguenti pedali):
    • 2x DigiTech WH-1 Whammy
    • Jen Cry Baby Wah modificato
    • MXR Phase 90
    • Yamaha CH-10MK II Chorus
    • Boss CE-2 Chorus
  • Echoplex EP-3 (nel send/return della pedaliera)

Solo / Post-Zeppelin

  • Chitarre:
  • Gibson Les Paul Standard No1 (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard No2 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Deluxe No3 (vedi sezione 1970 per maggiori informazioni)
  • Gibson EDS-1275 Double-Neck (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Gibson Les Paul Standard del 1973 (vedi sezione 1973 per maggiori informazioni)

Gibson Les Paul Custom Shop

  • Gibson Les Paul Custom Shop del 1991 (costruita dal liutaio Roger Griffin, basandosi un po’ sulla No2. Fu poi usata questa chitarra dalla Gibson per il modello Signature di metà anni ‘90. Usata nel tour del 1998 Page & Plant, usata per How Many More Time con l’arco, usata nel tour Walking Into Clarksdale per Shining In The Light, e nel concerto all’O2 del 2007 per Dazed And Confused)

Danelectro 3021 del 1958

  • Danelectro 3021 del 1958 (usata in open-G nel 1988 per il tour di Outrider. Rispetto a quella del 1961 ha il battipenna più piccolo)

Danelectro DC-12

  • Danelectro DC-12 12-string (vista in una foto del 1998)
  • Fender Telecaster del 1953 in colore marrone Botswana (vedi sezione 1976 per maggiori informazioni)
  • Martin D-28 acustica del 1971 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)

Manson Triple-Neck

  • Andy Manson Triple-Neck Guitar del 1994 (usata per la performance per Mtv Unledded, per The Battle Of Evermore. Ha un manico di mandolino a 8 corde, una 12 corde, e una 6 corde)
  • Kramer, nera della metà degli anni ‘80 (con tremolo, usata per Outrider)
  • PRS Custom 22 (usata negli anni ’90)

PRS CE 24

  • PRS CE 24 del 1988 (usata nel tour di Outrider del 1988)

PRS McCarty

  • PRS McCarty Model (usata nel tour del 1998, per Walking Into Clarksdale)

Gibson Les Paul Goldtop con TransPerformance (1995)

Gibson Les Paul Goldtop con TransPerformance

  • Gibson Les Paul Classic Premium Plus “Goldtop” con sistema TransPerformance, degli anni ‘90 (presa negli anni ’90, usata per Kashmir nell’album No Quarter, e usata da allora a volte dal vivo, sia con David Coverdale che con Robert Plant, nonchè con i Black Crowes per il tour dell’album Live At Greek. Si vede anche nel video di Pride and Joy con Coverdale, e nel film It Might Get Loud. Ha il sistema TransPerformance, per l’accordatura automatizzata. Delle tre chitarre con il sistema TransPerformance, la sua preferita è una Les Paul Goldtop dei primi anni ‘90)

Gibson Les Paul Pepto Bismol con TransPerformance

  • Gibson Les Paul Classic Premium Plus “Pepto Bismol” con sistema TransPerformance, degli anni ‘90 (presa negli anni ’90, è di un colore rosa simile a quello dello sciroppo omonimo. Usata nel tour giapponese con David Coverdale, e mai più rivista)

Gibson Les Paul Errie Dess con TransPerformance

  • Gibson Les Paul Classic Premium Plus “Errie Dess” con sistema TransPerformance, degli anni ‘90 (presa negli anni ’90, color vinaccia, praticamente identica per il resto alla Pepto Bismol. Usata dal vivo nel Maggio 1998 al SNL per il live di Come With Me con Puff Daddy. Usata molto anche nel tour Walking Into Everywhere  con Plant)
  • Gibson SG (usata da solista nei tour degli anni ‘80)

Roland G-505

  • Roland G-505 Guitar Synth (usata nei primi anni ’80, ha registrato molto della colonna sonora di Death Wish II)

Roland G-808

  • Roland G-808 Guitar Synth (usata nei primi anni ’80, ha registrato molto della colonna sonora di Death Wish II)

Roland GR-707

  • Roalnd GR-707 Guitar Synth (usata negli anni’ 80, ne fu testimonial. Nel 1984 per la registrazione di alcuni brani della colonna sonora di Scream For Help, sembra aver usato questa chitarra)

Jerry Jones Double 5 Longhorn

  • Jerry Jones Double 5 Longhorn del 1993 (usata al NetAid il 9 Ottobre 1999)

Fender Stratocaster nera (1988)

  • Fender Stratocaster nera (usata nel 1988 con Neil Christian & The Crusaders)
  • Gibson ES-5 Archtop del 1952 (usata nella colonna sonora di Death Wish II)ever
  • Gibson ES-5 Switchmaster del 1957(vedi sezione 1976 per maggiori informazioni)

Fender Bajo Sexto

  • Fender Custom Shop Bajo Sexto (usato tra il 1991 e il 2009, ad esempio in Sons Of Freedom)

Gibson U-Style Harp Guitar

  • Gibson U-Style Harp Guitar (vista nel video di Take Me For A Little While, nel 1993)

Ibanez Custom AEL acustica

  • Ibanez Custom AEL acustica (usata nel 1994 per le registrazioni di Wah Wah e (Yallah) The Truthe Explodes in No Quarter)

Ovation D868-5

  • Ovation D868-5 acustica/elettrica doppio manico (vista nel tour No Quarter del 1995/1996 per Nobody’s Fault But Mine, Wonderful One, Gallows Pole, Four Sticks)

Ovation Adamas II 1581-7

  • Ovation Adamas II 1581-7 acustica (usata nel periodo con Roy Harper nei primi anni ‘80, e nel tour No Quarter nel 1995/1996)

Ovation Elite 1537-4

  • Ovation Elite 1537-4 acustica (usata nel 1984 per dei festival con Roy Harper)

Washburn EA20-12

  • Washburn EA20-12 12-strings acustica (usata nel tour Outrider del 1988, e per No Quarter nell’Unplugged del 1995/1996)

Yamaha CJ32

  • Yamaha CJ32 Jumbo acustica (usata nel 1998 circa)
  • Amplificatori:
  • Supro 1690T Coronado (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Testate Marshall SLP-1959 (da 100W originariamente, furono modificati a 180W nel 1985) con cabinets Marshall con gli originali coni Celestion da 30W (usati tra il 1969 e 1973)

Marshall JH100

  • 2x testate Marshall JH100 con cabinet Marshall 1982B 4×12 (usati nel 2007. A parte la placca sul retro, sono dei normali ampli Jimi Handrix Handwired. Usati all’Ahmet Ertegun Tribute Concert nel Dicembre 2007, usandone una sola mentre l’altra era in standby, probabilmente di riserva)
  • 2x testate Orange AD-30 da 30W (usate dal tour del 1999-2000 con i Black Crowes, le usa da allora. Usate anche nel 2007 per il concerto all’O2 Arena)
  • 2x testate Orange AD-50 da 50W (usate all’Ahmet Ertegun Tribute Concert nel Dicembre 2007, hanno la copertura nera invece che arancione)
  • Testate Orange OR-50 (usati alla fine del 2007)
  • Testate Petersburg P-100 / JP-100 (usate a partire dal 1995, fino al 2007)
  • Amplificatori Fender Tonemaster (usato tra il 1995 e il 2000, per il tour No Quarter. Usati anche per registrare Walking Into Clarksdale)
  • Fender Vibro-King combo (visto in studio nel 1994 durante le registrazioni di No Quarter)
  • Silvertone 1471 Combo (usato nelle registrazioni di Walking Into Clarksdale, come supporto secondario per i Tonemaster)
  • Vox US Thomas Organ V1141 Super Beatle Amp (usato per le registrazioni con Coverdale, nel 1991)
  • Amplificatori Wizard (usati per il Theremin nel tour con i Black Crowes del 1999-2000)
  • Effetti:

Tone Bender MKII (nel film This Might Get Loud, 2008)

  • Professional Tone Bender MKII (sembra essere una riedizione degli anni ‘90; usato nel film This Might Get Loud nel 2008)
  • Vox/Thomas Organ Crybaby Wah (usato dal 1971, tranne che in qualche occasione)
  • Maestro Echoplex EP-3 (vedi sezione 1971 per maggiori informazioni)
  • Sonic Wave Theremin (vedi sezione 1969 per maggiori informazioni)
  • Eventide H949 Harmonizer (usato con i The Firm)

Pedaliera con i The Firm

  • Pedaliera del periodo The Firm (1984-1988):
    • Switch On / Off per l’Eventide H949
    • Switch On / Off per l’Echoplex EP-3
    • Boss SD-1 Super Overdrive (usato a partire dalla fine del 1984, nel periodo con i The Firm)
    • Boss CE-2 Chorus (usato a partire dalla fine del 1984, nel periodo con i The Firm. In seguito è stato integrato nella pedaliera Pete Cornish)
  • DigiTech WH-1 Whammy (usato a partire dal 1993 circa, poi è stato integrato nella pedaliera Pete Cornish. Si sente in Waiting On You, Walking Into Clarksdale, House Of Love)
  • Roger Mayer Voodoo Vibe (usato in alcune tracce di Walking Into Clarksdale)
  • Roland GR-300 Guitar Synth Pedalboard (usata con la G-808 nei primi anni ’80)
  • Roland GR-700 Guitar Synth Pedalboard (usata con la G-707 negli anni ’80)

Pete Cornish Pedalboard (1993)

  • Pete Cornish Pedalboard (usata dal 1993 e aggiornata nel 2008, questo è il percorso del segnale):
    • Dalle chitarre al Pete Cornish Input Selector e Line Driver (fuori dal palco) con cavi Pete Cornish HD
    • Segnale della chitarra selezionata alla pedaliera / ampli
    • Input della pedaliera / Unity Gain
    • Bypass meccanico d’emergenza automatica (in caso di corrente mancante), va direttamente all’Output #1
    • Send / Return per FX esterni #1 (con Bypass Switch)
    • Roger Meyer Voodoo Fuzz (eliminato nel Gennaio 1996, rimpiazzato da uno switch per il Lead dell’ampli, in particolare per il secondo Fender Tone Master – quando è stata costruita questa pedaliera, Jimmy usava due Fender Tone Master e due Vox AC-30 Original Top Boost)
    • MXR Phase 90 (con Bypass Switch)
    • Yamaha CH-10MK II Chorus (con Bypass Switch)
    • Send / Return per FX esterni #2 (con Bypass Switch)
    • Boss CE-2 Chorus (con Bypass Switch)
    • Jen Cry-Baby Wah (con Bypass Switch)
    • DigiTech WH-1 Whammy con Pete Cornish Linear Boost 0/+20 dB (con Bypass Switch)
    • Send / Return per l’Echoplex EP3 (modificato da Pete Cornish, con Gain regolabile e Bypass Switch)
    • Linear Boost su tutti gli Output 0/+20 dB (con Bypass Switch al Master Volume)
    • Local e Remote Mute (per tutti gli Output)
    • 3x Output (per gli ampli, nel Gennaio 1995 ne è stato aggiunto un quarto)
    • Uscita 115V per l’Echoplex

Bibliografia:

Fabrizio Burriello

Fabrizio Burriello

Fabrizio "A2aThoT" Burriello, classe 1982, nasce musicalmente con il rock da bambino, per iniziare poi a suonare la chitarra a 15 anni, e passare al basso dopo qualche anno. Appassionato di rock, metal, elettronica, progressive, e alla continua ricerca della sperimentazione, si concentra sull'effettistica e sullo studio delle strumentazioni usate dagli altri musicisti, creando e collaborando con vari siti web musicali. Dopo varie esperienze con gruppi del napoletano, tra cui i Moodhula e gli Idromele, inizia un progetto da one man band come A2aThoT, autoproducendo tre album di metal sperimentale tra il 2013 e il 2015. Nel 2017 entra come bassista negli Shades Of Hate, band darkwave di Napoli.

More Posts